ROANA CBF HR MACERATA VS SACRATA CIVITANOVA 3-2

ROANA CBF HR MACERATA vs Sacrata Civitanova 3-2

26-28 25-23 25-19 22-25 16-14
La Roana Cbf si regala per Natale la vittoria del derby con le “cugine” civitanovesi, in un match al cardiopalma in cui le padrone di casa la spuntano 3 a 2. Il primo set è condito da troppi errori e poche difese, la Roana si trova sempre a rincorrere, poi sul finale raggiunge le avversarie sul 23 pari, gli scambi successivi sono lunghi e combattivi, la spunta la Sacrata con un 28-26 più che sudato.
Ma le maceratesi non ci stanno ed entrano in campo al secondo set piene di voglia di riscatto, si gioca punto a punto, la Sacrata allunga di tre punti, ma le ragazze di Giganti hanno deciso di non mollare e dal 12-15 ripartono recuperando e superando l’avversario sul finale di set. Dal 23 a 20 per le ospiti, la Roana irrompe con un break di 5 punti e pareggia i conti.
Il terzo set inizia un po’ in sordina, le maceratesi incassano subito 3 punti poi si sbloccano con un attacco di Giorgi e ricominciano a giocare martellando dal centro con Barroero e Lombardi molto presenti, sia in attacco ma anche a muro. Le padrone di casa recuperano il gap e poi conducono le danze, questa volta senza farsi impensierire dalle avversarie. Si chiude 25 a 19.
Il quarto set ricomincia punto punto, poi Foglia e compagne ricominciano a fare la voce grossa in campo, fino al 13 a 9, poi dall’altra parte del campo civitanova si riorganizza e stavolta sono le ragazze di Carancini a recuperare e gestire il vantaggio fino alla fine del set chiudendolo 25 a 22.
Il tie break è battaglia fino all’ultima palla ma Peretti gestisce le sue compagne, sa a chi affidare le palle importanti e tutte rispondono “presente”. Chiudono il set due punti della Barroero, un attacco e un muro per firmare il 3 a 2 tanto desiderato dalla Roana Cbf.

 

http://helviarecina2000.it/roana-cbf-hr-macerata-vs-sacrata-civitanova-3-2/

News dai social